Giovani e musica protagonisti della VI Festa della musica YEPP

LIVE-EVIL-MUSICLAB-YEPP1-550x300Venerdì 5 settembre, a Loano i giovani e la musica saranno i protagonisti della sesta edizione della Festa della musica YEPP, organizzata dal gruppo YEPP Loano con il contributo dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Loano, del Distretto Sociosanitario Finalese, della Fondazione Compagnia di San Paolo, della Fondazione A. De Mari. Dalle ore 20.30, il lungomare e il centro storico ospiteranno rock band, cantautori emergenti, allievi di scuole ad indirizzo bandistico o di strumenti popolari come l’ukulele, giovanissimi DJ. Inoltre, il palco centrale ospiterà l’esibizione della formazione Live-Evil che riunisce i giovani del laboratorio di musica d’insieme MusicLab YEPP e i Keeper of time, gruppo che ha vinto la quinta edizione del concorso per giovani band “YEPP Factor only for Up’n’Coming”. Il palco centrale sul Lungomare, nello spazio culturale Orto Maccagli, sarà dedicato alle rock band. Dalle ore 21.00 si alterneranno sul palco i Keeper of time (vincitori del concorso 2014), The Lonesome Pines e Afterlife. La chiusura sarà affidata alla formazione di musica d’insieme Live-Evil con i cantanti dell’Accademia Modern Jazz Dance diretta da Teo Chirico e le coreografie delle allieve della Scuola Civica Attimo Danza diretta da Lorella Brondo. Dalle 20.30 si animerà anche il palco allestito sempre sul lungomare, nello spazio attiguo alla Fontana di Bruno Chersiscla. Qui suoneranno Marta Moretti (chitarra e voce), Dario La Torre allievo della Scuola Musica C. Tomagnini Alassio (chitarra) e Samuele Puppo (chitarra). In piazza Palestro, dalle 20.30 sarà un susseguirsi di esibizioni. L’aperitivo musicale sarà offerto dai sedici giovanissimi componenti del gruppo di ukulele “La pulce che salta salta”. Poi sarà la volta degli allievi della Banda Guido Moretti Pietra Ligure e di seguito della cantautrice Chiara Lobina. In chiusura suonerà la formazione Midori Rain, che unisce chitarre acustiche a percussioni. Piazza Rocca infine ospiterà l’area DJ, che si animerà a partire dalle 20.00 con i DJ del Centro Aquilone Pietra Ligure, Centro Ragazzi Borghetto S.S. e Giovani per Pietra Onlus.