Ciclismo, Juniores: fervono i preparativi per il Trofeo Città di Loano

Loano. La stagione degli Juniores deve ancora prendere il via. ma a Loano sono già iniziati i preparativi in vista della prima gara internazionale del calendario: domenica 7 aprile, infatti, si correrà la quarantaduesima edizione del Trofeo Città di Loano.

La classica per Juniores che aprirà l’annata ciclistica giovanile è stata presentata nel corso della cena di gala che ha preceduto il via del Trofeo Laigueglia. A salire sul palco, insieme all’organizzatore Domenico Anselmo e al sindaco di Loano, Luigi Pignocca, è stato Michelino Davico, che ha ufficializzato così la partnership che unirà, in cabina di regia del Trofeo Città di Loano, il Velo Club Loano Cicli Anselmo e la Asd Monviso Venezia.

“Per Loano questa manifestazione rappresenta una vetrina internazionale irrinunciabile – ha sottolineato il primo cittadino, Luigi Pignocca, che ha aggiunto -. Voglio complimentarmi con Anselmo e con lo staff del Velo Club Loano per aver riproposto questa corsa anche nel calendario 2013, nonostante tutte le difficoltà economiche. L’entrata della Monviso Venezia, poi, rappresent! a una ulteriore garanzia di qualità”.

Appuntamento, quindi, fissato per domenica 7 aprile, quando, a Loano, torneranno protagonisti i migliori Juniores d’Italia per giocarsi un successo che può valere una intera stagione. “Lo scorso anno, su queste strada il giovane Umberto Orsini ha fatto le prove generali in vista del campionato italiano che si è aggiudicato in Trentino e sul podio con lui sono saliti altri due ragazzi di grande valore come Peroni e Troa – ha osservato Davico -. Abbiamo deciso di affiancare il Velo Club Loano Cicli Anselmo in questa organizzazione perché crediamo nelle potenzialità di questa gara e perchè, nella filosofia della Monviso Venezia, c’è la volontà di proporre ciclismo di alto livello a 360°”.

Non solo professionisti, quindi, con il Trofeo Città di Loano che entra a far parte delle organizzazioni marchiate Monviso-Venezia, sulla scia del Trofeo Laigueglia e della Mentone-Alassio che hanno tenuto banco nell’ultimo weekend.

Entusiasta della joint venture con la Monviso Venezia, anche Domenica Anselmo, direttore di organizzazione di grande esperienza e anima del Velo Club Loano Cicli Anselmo. “Mettere in piedi delle gare giovanili è sempre più difficile a causa delle problematiche legate al traffico e al difficile momento economico – ha dichiarato -. L’appoggio degli amministratori locali e il valido supporto offerto dallo staff della Monviso Venezia ci fanno guardare avanti con fiducia e ci permettono di programmare con serenità non solo questa, ma anche le prossime edizioni del Trofeo Città di Loano”.

Molte altre sono le novità che riguarderanno la cittadina della riviera delle palme: nel frattempo stanno giungendo copiose le richieste di iscrizioni, con 40 formazioni provenienti da tutte le parti d’Europa, che hanno già ottenuto il lasciapassare per schierarsi ai nastri di partenza il prossimo 7 aprile, in piazza Italia a Loano.

Nella foto di Riccardo Scanferla: la partenza del Trofeo Città di Loano 2012.normal_DOC_1361274974