CAI Loano Luglio 2013

SABATO 6, DOMENICA 7 LUGLIO
PIC DE PANESTREL m. 3254

Capogita:
Luca Rosso
Gita escursionistica – Disl. m. 1500 – Diff. EE

Pernottamento a Maljasset

Lunga ma stupenda salita, dapprima in un bellissimo bosco, poi tra balze rocciose, dopo tra isolati valloni costellati di laghi (che si possono tranquillamente vedere all’andata e/o al ritorno) Vert e Noir e infine su panoramica cresta sino alla cima.
Luca (cell. +393474344000).


SABATO 13, DOMENICA 14 LUGLIO
Val Chisone

Capigita:
Mario Chiappero, Salvatore Scarcella

Gita escursionistica – Diff. EE
Pernottamento rifugio Troncea m. 1905

1° giorno  Disl. m. 1000 – Diff. E

Dalla Val Troncea alla borgata La Val per la strada dei Valdesi/Col del Pis e ritorno al rifugio Troncea

2° giorno  Disl. m. 900 – Diff. E/EE

Dal rifugio si sale verso la Bergerie del Mey, su per una gola glaciale fino all’incantevole Lago Fauri 2560 m., (se fortunati è possibile osservare l’aquila), e all’omonimo colle a 2800 m.
Mario (cell. +393494295406).


VENERDI’ 19, SABATO 20 LUGLIO
GRAN PARADISO m. 4061

Capigita:
Pietro Triglia, A.E. Gianfranco Vignone
Gita alpinistica – Disl. 960+1300 – Diff. F+

Materiale da alta montagna: imbrago, casco
2 moschettoni a ghiera, cordini, piccozza e ramponi.

Pernottamento Rif. Chabod m. 2750

Facile, e molto frequentato 4000, l’unico situato interamente in territorio italiano, all’interno dell’omonimo Parco Nazionale. La proposta prevede l’ascensione alla vetta partendo dal rifugio Chabod, attraversando un grandioso ambiente di alta montagna, con discesa per la via normale che porta al rifugio Vittorio Emanuele.

Richiesto buon allenamento fisico e alla quota con pratica nella progressione su ghiacciaio, senso sportivo e buon adattamento alle condizioni che si possono trovare in alcuni rifugi d’alta quota. Adesioni entro 28/06/13 Pietro (cell. +393771601290).


DOMENICA 21 LUGLIO
CIMA DI CROSA m. 2531

Capogita:
Claudio Oddone Gita escursionistica – Disl. m. 1300 – Diff. E

Dalla borgata di Ruà si sale lungo la sterrata verso il Colle del Prete in un boschetto di betulle e larici. Con percorso tra pascoli si giunge al Colle Cervetto, quindi si risale lo spallone dei fortini di Crosa e per pratoni ripidi si risale verso la cima. Il panorama magistrale che si gode dalla croce di vetta ci ripaga ampiamente della salita.
Claudio (cell. +393472450558).


MERCOLEDI’ 24 LUGLIO
UNA NOTTE SU MONTE CARMO

Capogita:
O.N.C. –A.E. Pier Giulio Calcagno

In collaborazione con i gestori del Rifugio “Pian delle Bosse”
Gita escursionistica – Disl. m. 750 – Diff. EE

Si ripropone la tradizionale notturna sul Carmo, in versione estiva con la luna piena. Al ritorno dalla cima,  al rifugio,ci accoglieranno Lorenzo e Valentina per un ottimo ristoro.
Pier Giulio (cell. +393384583635).


SABATO 27, DOMENICA 28 LUGLIO
PARCO NATURALE MONT AVIC
Valle di Champdepraz


Capogita:
A.E. Franco Moreno con CAI Albenga
Gita escursionistica – Disl. m. 900+700 – Diff. E

Pernottamento Rifugio Barbustel m. 2200

Dal rifugio con ampio giro, toccando il Lac Cornu, il Gran Lac ed innumerevoli altri più piccoli, ci si porta sino alla Pointe de Mezdove, m. 2845, quindi al Col de Baye Chervrere m. 2703 da dove, eventualmente, si può raggiungere la cima del M. Avic m. 3007. Discesa lungo la valle del Lac Gelè, sede di antiche miniere di magnetite, per tornare infine a Veulla, con sosta al bel centro visita del parco.
Adesioni entro il 28/06/13. Franco (cell. +393477556157).