Trofeo città di Loano

Loano. Il Trofeo Città di Loano scalda i motori: l’edizione numero 41 tornerà sulle strade del savonese domenica 1 aprile. Ad annunciarlo è stato il neo presidente del Velo Club Loano, Domenico Anselmo: “Abbiamo scelto di anticipare la data di svolgimento della gara per favorire soprattutto la partecipazione internazionale” ha spiegato il numero uno della società ligure “Dopo il successo organizzativo dello scorso anno, la volontà è quella di continuare a dare lustro a questa classica che nel 2012 sarà il primo appuntamento internazionale riservato agli juniores che si correrà sul territorio italiano”.

Sarà quindi, quello loanese, il primo banco di prova per testare le ambizioni degli atleti italiani in campo internazionale, che richiamerà sulle strade della Riviera delle Palme i milgiori juniores provenienti da tutte le parti del mondo “In queste settimane abbiamo ricevuto molte richieste di partecipazione dai migliori team del panorama internazionale” hanno fatto sapere dalla segreteria del Velo Club Loano, dove lo staff capitanato da Domenico Anselmo è al lavoro per allestire al meglio ogni dettaglio della prima edizione del quinto decennio di vita di quella che a tutti gli effetti è divenuta una classica monumento della categoria.

Spettacolo e grandi numeri, quelli collezionati lo scorso anno, nell’edizione chiusasi con l’assolo di Alberto Tocchella (Aurea): “Una gara che ci consente di esportare nel mondo la bellezza della nostra città attraverso quella che sarà un’altra imperdibile giornata di sport” ha aggiunto il sindaco di Loano, Luigi Pignocca nel dare il benvenuto agli atleti, ai tecnici e agli addetti ai lavori che il prossimo 1° aprile si concentreranno nella cittadina affacciata sul Mar Ligure.

Ad aggiungere un plauso agli organizzatori del Velo Club Loano è stato, invece, l’assessore allo sport Remo Zaccaria: “In un periodo economico non facile come quello attuale ci vuole coraggio per portare avanti manifestazioni come questa che tanto fanno bene al nostro territorio. Per questo gli uomini del Velo Club Loano vanno applauditi e sostenuti per l’impegno che mettono per realizzare questa gara, sono certo che anche i commercianti e gli imprenditori locali daranno il proprio contributo affinchè l’appuntamento con il Trofeo Città di Loano diventi motivo di festa per l’intera popolazione loanese.”

Dopo i festeggiamenti per i primi 40 anni di vita, il Trofeo Città di Loano è pronto, dunque, a guardare avanti: la data da cerchiare in rosso nel calendario è quella del 1° aprile 2012, per conoscere in anteprima i nomi delle più verdi speranze del ciclismo del futuro.